COCKTAILS MONDIALI
codificati I.B.A.

Alcune ricette di tendenza clikka qui

ALEXANDER

1/3 Crema di latte (panna liquida)
1/3 Crema di cacao scura
1/3 Cognac (V.S.-Tre stelle-giovane)

Agitare vigorosamente nello shaker , servire (filtrando) nella coppetta da doppio cocktail e spolverare di noce moscata in superficie. E' ormai abitudine spolverare con cacao amaro

 

AMERICANO

5/10 Vermouth rosso
5/10 Bitter Campari

Si prepara direttamente nel bicchiere Old Fashioned (o nel tumbler alto ma stretto) con ghiaccio e seltz (o soda water).Inserire nel bicchiere mezza fetta di arancia e scorza di limone. Secondo il mio modesto parere la ricetta così codificata, risulta alquanto variabile dato che la soda  non figura nelle quantità e quindi la bevanda risulterà sempre più o meno diluita a seconda delle abitudini del barman.Quindi anche eventuali aggiunte di soda o seltz vanno inserite nelle ricette con la quantità.


 

BACARDI

6/10 Rum Bacardi bianco
3/10 Succo di lime (o limone, però sconsigliato)
1/10 Sciroppo granatina

Agitare nello shaker e servire (filtrando) nella coppetta doppio cocktail senza guarnizione.

 

BANANA FROZEN DAIQUIRI

6/10 Rum Bacardi bianco
3/10 Crema di banana
1/10 Succo di lime (o limone, però sconsigliato)

Una bananita caraibica (o mezza banana matura).
Frullare i quattro ingredienti nel blender con abbondante ghiaccio (a scaglie o a cubetti se avete un blender robusto e ad alta velocità). Deve risultare una bevanda molto consistente e vellutata, non una granita. Servire direttamente dal blender al bicchiere Goblet oppure Tumbler basso. Guarnire con mezza banana e inserire una o due cannucce di lunghezza adatte al bicchiere utilizzato.

 

BELLINI

7/10 Spumante Brut (meglio prosecco spumante)
3/10 Pesca (passata al setaccio con la buccia)

Versare direttamente i due ingredienti nella tipica coppa Asti e non nella flûte, risulterebbe troppo lunga l'esecuzione dovuta alla eccessiva e costante formazione di spuma. Non capisco perchè non è stato mantenuta la quantità originale come  insegnava Arrigo Cipriani di 2/3 + 1/3

 

BLACK RUSSIAN

7/10 Vodka o Wodka(Polacca)
3/10 Liquore al Caffè(Kaua)

Preparare direttamente nel bicchiere Old Fashioned colmo di ghiaccio

 

BLOODY MARY

6/10 Succo di pomodoro
3/10 Vodka o Wodka(Polacca)
1/10 Succo di limone

Aggiungere alcune gocce di Tabasco, Worcester sauce pepe e sale di sedano. Preparare direttamente nel bicchiere Old Fashioned colmo di ghiaccio.Si può anche usare il mixing glass o lo shaker.

 

BRANDY EGG NOG

5/10 Latte fresco
4/10 Brandy
1/10 Sciroppo di zucchero
1 Tuorlo d'uovo

Shakerare e filtrare in un Tumbler alto (o Highball) con ghiaccio. Spolverare con noce moscata.

 

BRONX

4/10 Gin
2/10 Succo di arancia
2/10Vermouth rosso
2/10Vermouth dry

Shakerare e filtrare in una coppetta doppio cocktail

 

BUCK'S FIZZ (MIMOSA)

6/10 Champagne
4/10 Spremuta di arancia (passata al setaccio )

Versare direttamente i due ingredienti nella flûte.
 

 

BULLSHOT

6/10 Brodo di carne
3/10 Vodka o Wodka(Polacca)
1/10 Succo di limone

Aggiungere alcune gocce di Tabasco, Worcester sauce e sale di sedano. Preparare direttamente nel bicchiere Old Fashioned o Tumbler colmo di ghiaccio.Si può anche usare il mixing glass o lo shaker.In inverno lo si può preparare caldo.Vorrei capire come si possa mantenere internazionale un drink che solo pochi si possono permettere di eseguire data la difficoltà nel preparare il brodo.

 

CHAMPAGNE COCKTAIL

9/10 Champagne
1/10 Cognac v.s.
1 Zolletta di zucchero
2 o 3 Gocce di Angostura

Imprimere la zolletta di angostura e porla sul fondo della flûte, aggiungere il cognac e versare lo champagne. Decorare con mezza fetta di arancia e ciliegina al maraschino. La flûte deve essere più capiente e più stilizzata rispetto alla classica che contiene in genere 10 cl. di prodotto.

 

JHON COLLINS

3/10 Gin
2/10 Succo di limone
1/10 Sciroppo di zucchero
4/10 Soda water

Si prepara direttamente nel Tumbler alto colmo di ghiaccio aggiungendo per ultimo il seltz.E' ammessa l'aggiunta di qualche goccia di angostura.Guarnire con trancio di limone e ciliegina. (Non capisco perchè si mantenga ancora questo long drink tra gli internazionali. E' la copia del Gin Fizz, cambia solo il procedimento di esecuzione.)

 

DAIQUIRI

6/10 Rum Cubano bianco
3/10 Succo di lime (o limone, però sconsigliato)
1/10 Sciroppo di zucchero

Shakerare e filtrare in una coppetta doppio cocktail.

 

FRENCH CONNECTION

5/10 Cognac v.s.
5/10 Amaretto DiSaronno

Preparare direttamente nell' old fashioned colmo di ghiaccio.

 

FROZEN DAIQUIRI

6/10 Rum Cubano bianco
3/10 Succo di lime (o limone, però sconsigliato)
1/10 Sciroppo di zucchero

Frullare i tre ingredienti nel blender con abbondante ghiaccio a scaglie (o a cubetti se avete un blender robusto e ad alta velocità). Deve risultare una bevanda molto consistente e vellutata, non una granita. Servire direttamente dal blender al bicchiere Goblet oppure Tumbler basso. Inserire una o due cannucce di lunghezza adatte al bicchiere utilizzato.

 

GARIBALDI

7/10 Spremuta di arancia (passata al setaccio )
3/10 Bitter Campari

Si prepara direttamente nel Tumbler alto colmo di ghiaccio. Decorare con mezza fetta di arancia

 

GIN FIZZ

3/10 Gin
2/10 Succo di limone
1/10 Sciroppo di zucchero
4/10 Soda water

Shakerare i primi tre ingredienti e filtrare in un tumbler alto colmo di ghiaccio.Aggiungere poi i 4/10 di soda. Guarnire con trancio di limone e ciliegina.


 

GIN AND FRENCH

6/10 Gin
4/10Vermouth dry

Si prepara direttamente nella coppetta da cocktail (non doppio cocktail) senza raffreddare. Aggiungere ciliegina al maraschino. Secondo il mio modesto parere questo cocktail non dovrebbe far parte di drinks Internazionali


 

GIN AND IT

6/10 Gin
4/10Vermouth rosso

Si prepara direttamente nella coppetta da cocktail (non doppio cocktail) senza raffreddare. Aggiungere ciliegina al maraschino.

 

GOLDEN CADILLAC


1/3 Galliano
1/3 Crema di cacao bianca
1/3 Panna liquida

Shakerare e filtrare in una coppetta doppio cocktail.


 

GOLDEN DREAM

1/4 Galliano
1/4 Cointreau
1/4 Panna liquida
1/4 Spremuta di arancia (passata al setaccio )

Shakerare e filtrare in una coppetta doppio cocktail.

 

GODFATHER

7/10 Whisky scozzese (blended)
3/10 Amaretto DiSaronno

Preparare direttamente nell' old fashioned colmo di ghiaccio.


 

 

GODMOTHER

7/10 Vodka o Wodka
3/10 Amaretto DiSaronno


Preparare direttamente nell' old fashioned colmo di ghiaccio.

 

GRASSHOPPER

1/3 Crema di menta verde
1/3 Crema di cacao bianca
1/3 Panna liquida

Shakerare e filtrare in una coppetta doppio cocktail


 

HARVEY WALLBANGER

6/10 Spremuta di arancia (passata al setaccio )   3/10 Vodka o Wodka
1/10Galliano

Si prepara direttamente nel Tumbler alto colmo di ghiaccio senza il Galliano che verrà versato per ultimo in modo che galleggi in superficie. Decorare con mezza fetta di arancia e ciliegina.


 

HORSE'S NECK

8/10 Ginger Ale
2/10 Brandy
Alcune gocce di angostura

Si prepara direttamente nel Tumbler alto colmo di ghiaccio.Guarnire con una lunga e larga spirale di limone terminandola con una parte inclinata in modo che rimanfa agganciata al bordo del bicchiere e che quindi ricordi un 'collo di cavallo'.



 

IRISH COFFEE

5/10 Caffè espresso
3/10 Whiskey irlandese
2/10 Panna liquida
Zucchero liquido in quantità richiesta.

Scaldare per bene caffè zuccherato nel bicchiere speciale da Irish coffee, quindi versare whiskey e dare una mescolata. Agitare la crema di latte in uno shaker per alleggerirla. Quindi versare la stessa sulla superficie del drink in modo che galleggi.

 

KYR


9/10 Vino bianco secco fermo (Chablie o Aligotèe)
1/10 Crema di Cassis ( crema di ribes nero)

Preparare direttamente in un goblet. Ideale può risultare il  bicchiere  ISO (per intenderci il bicchiere da degustazione dei sommeliers)

 

KYR ROYALE

9/10 Champagne
1/10 Crema di Cassis ( crema di ribes nero)

Inserire in una ampia e stilizzata flûte la crema di cassis, quindi versare lo champagne.

 

MANHATTAN

7/10  Rye Whiskey (di segala)
3/10 Vermouth rosso
1 goccia o 2 di Angostura

Raffreddare gli ingredienti nel mixing glass e filtrare nella coppetta cocktail. Inserire una ciliegina sul fondo del bicchiere.

 

DRY MANHATTAN

7/10  Rye Whiskey (di segala)
3/10 Vermouth dry
1 goccia o 2 di Angostura

Raffreddare gli ingredienti nel mixing glass e filtrare nella coppetta cocktail. Inserire una scorza di limone.

 

PERFECT MANHATTAN

6/10  Rye Whiskey (di segala)
2/10 Vermouth rosso
2/10 Vermouth dry
1 goccia o 2 di Angostura

Raffreddare gli ingredienti nel mixing glass e filtrare nella coppetta cocktail. Inserire una ciliegina sul fondo del bicchiere.

 

MARGARITA

5/10 Tequila
3/10 Triple sec ( o Cointreau)
2/10 Succo di lime

Shakerare e filtrare in una coppetta doppio cocktail bordando per metà il bicchiere di sale.


 

DRY MARTINI (Martini Cocktail)

8/10 Gin (chiedendo marca preferita)
2/10 Vermouth dry

Raffreddare gli ingredienti nel mixing glass e filtrare nella coppetta cocktail ben ghiacciata. Spruzzare in superficie scorza di limone o inserire oliva. Io personalmente consiglio sempre di chiedere in anticipo al cliente la marca di Gin e se è gradita la scorza o l'oliva. Se fosse richiesto questo drink ' very...very dry'  o alla Emingway o alla Mongomery (cioè molto secco) ricordatevi di diminuire  il vermout dry quasi in modo assoluto.

 

SWEET MARTINI

8/10 Gin (chiedendo marca preferita)
2/10 Vermouth rosso

Raffreddare gli ingredienti nel mixing glass e filtrare nella coppetta cocktail ben ghiacciata. Inserire una ciliegina.

 

PERFECT MARTINI

8/10 Gin (chiedendo marca preferita)
1/10 Vermouth rosso
1/10 Vermouth dry

Raffreddare gli ingredienti nel mixing glass e filtrare nella coppetta cocktail ben ghiacciata. Spruzzare in superficie scorza di limone o inserire ciliegina.

 

GIBSON

9/10 Gin (chiedendo marca preferita)
1/10 Vermouth dry

Raffreddare gli ingredienti nel mixing glass e filtrare nella coppetta cocktail ben ghiacciata. Inserire una cipollina.

 

VODKA MARTINI

8/10 Vodka o Wodka
2/10 Vermouth dry

Eseguire come il Martini Cocktail

 

NEGRONI

1/3 Gin
1/3 Vermouth rosso
1/3 Bitter Campari

Preparare direttamente nell' old fashioned colmo di ghiaccio. Inserire mezza fetta di arancia. Se il cliente chiedesse un Negroski sostituire il gin con vodka.

 

OLD FASHIONED

4 cl. Bourbon Whiskey
1 Zolletta di zucchero
2 gocce di Angostura
Seltz o soda

Si prepara direttamente nel bicchiere old fashioned. Imprimere la zolletta con l'angostura e porla sul fondo del bicchiere. Dare una spruzzata di seltz e rompere la zolletta con un pestello. Riempire di ghiaccio e versare il distillato. Mescolare leggermente e guarnire con mezza fetta di arancia, scorza di limone e ciliegina al maraschino.

 

PARADISE

5/10 Gin
3/10 Apricot Brandy
2/10 Spremuta di arancia

Shakerare e filtrare in una coppetta doppio cocktail.
Guarnire con mezza fetta di arancia e ciliegina .

 

 

PIÑA COLADA

5/10
Succo ananas
3/10 Rum  bianco
2/10 Latte di cocco


Frullare i tre ingredienti nel blender con abbondante ghiaccio (a scaglie o a cubetti se avete un blender robusto e ad alta velocità). Deve risultare una bevanda abbastanza consistente . Servire direttamente dal blender al bicchiere Tumbler alto e guarnire con fetta di ananas e ciliegina. Io preferisco inserire nel blender una fetta di ananas fresco e diminuire le dosi di succo.



 

PLANTERS PUNCH

6/10 Dark Rum  (scuro)
3/10 Succo di lime (o limone, però sconsigliato)
1/10 Sciroppo di granatina
Seltz o soda water

Si prepara direttamente nel Tumbler alto colmo di ghiaccio aggiungendo per ultimo il seltz. Guarnire con tranci di limone e arancia. (Questo è un altro esempio di codifica errata della ricetta. In questo modo non potrò mai sapere la quantità di seltz da aggiungere.)



 

PORTO FLIP

6/10 Porto Ruby (giovane)
2/10 Brandy
2/10 Tuorlo d' uovo

Shakerare e filtrare in una coppetta doppio cocktail. Spolverare con noce moscata. (Sempre secondo il mio modesto parere la codifica giusta di questa ricetta dovrebbe risultare:

2/3 Porto Ruby (giovane)
1/3 Brandy
1 Tuorlo d' uovo



 

ROB ROY

6/10  Whisky scozzese (blended)
4/10 Vermouth rosso
1 goccia o 2 di Angostura

Raffreddare gli ingredienti nel mixing glass e filtrare nella coppetta cocktail. Inserire una ciliegina sul fondo del bicchiere.


 

ROSE

6/10 Vermouth dry
2/10 Kirsh (distillato di ciliegie)
2/10 Cherry brandy (liquore di ciliegie)


Raffreddare gli ingredienti nel mixing glass e filtrare nella coppetta cocktail. Aggiungere una ciliegina.
 

 

RUSTY NAIL

6/10  Whisky scozzese (blended)
4/10  Drambuie

Si prepara direttamente nel bicchiere old fashioned colmo di ghiaccio.Spruzzo di scorza di limone.



 

SCREWDRIVER

7/10 Spremuta di arancia (passata al setaccio )
3/10 Vodka o Wodka

Si prepara direttamente nel bicchiere Tumbler alto colmo di ghiaccio. Aggiungere mezza fetta di arancia.

 

SIDECAR

6/10 Cognac v.s.
3/10 Cointreau
1/10 Succo di limone

Agitare nello shaker e servire (filtrando) nella coppetta doppio cocktail senza guarnizione.


 

SINGAPORE SLING

3/10 Gin
1/10 Cherry brandy (liquore di ciliegie)
2/10 Succo di limone
4/10 Seltz o soda water

Shakerare i primi tre ingredienti e versare nel tumbler alto colmo di ghiaccio, quindi aggiungere soda o seltz. Guarnire con trancio di limone e ciliegina. ( Ho visto eseguire questo long drink con altri ingredienti da uno dei più grandi barman che abbiamo al mondo e mi riferisco a Mauro Lotti di Roma. Certe cose non le capirò mai ).Il long drink fa parte degli Slings di cui è sicuramente il più famoso. Inventato nel luogo omonimo, nel 1915, dal barman Ngiami Tong Boon presso il Raffles Hotel, è una bevanda molto apprezzata, soprattutto dagli americani...io ho avuto la fortuna di esserci stato.


 

STINGER

7/10 Cognac v.s.
3/10 Crema di menta bianca

Shakerare e filtrare in una coppetta  cocktail. Sostituire la crema di menta bianca con la verde per eseguire il Green Stinger.

 

 

TEQUILA SUNRISE

6/10 Spremuta di arancia
3/10 Tequila
1/10 Sciroppo di granatina

Si prepara direttamente nel bicchiere Tumbler alto colmo di ghiaccio. Aggiungere sciroppo alla fine in modo che scenda nel bicchiere lentamente per dare l'effetto tramonto (sunrise).

 

WHISKEY SOUR

4/10 Bourbon Whiskey
4/10 Succo di limone
2/10 Sciroppo di zucchero
1 cucchiaino di albume

Shakerare e filtrare in una coppetta doppio cocktail.

 

WHITE LADY

5/10 Gin
3/10 Cointreau
1/10 Succo di limone

Shakerare e filtrare in una coppetta doppio cocktail.

 

 

WHITE RUSSIAN

5/10 Vodka o Wodka
3/10 Kalua (liquore al caffè)
2/10 Panna liquida

Si versano i primi due ingredienti nel bicchiere old fashioned con ghiaccio. Agitare la crema di latte
in uno shaker per alleggerirla. Quindi versare la stessa sulla superficie del drink in modo che galleggi.

 

Analcolici

PUSSYFOOT

1/3 Spremuta di arancia
1/3 Succo di limone
1/3 Succo di lime
alcune gocce di Sciroppo di granatina
1 Tuorlo d'uovo

Shakerare e versare in un tumbler alto colmo di ghiaccio. Guarnire con trancio di limone, di arancio e ciliegina al maraschino.(Non ha alcun senso secondo me succo di limone e succo di lime assieme)

 

PARSONS SPECIAL

6/10 Spremuta di arancia
2/10 Sciroppo di granatina
2/10 Seltz o soda water
1 Tuorlo d'uovo

Shakerare i primi tre ingredienti e versarli in un tumbler alto colmo di ghiaccio. Allungare con Seltz. Guarnire con trancio di arancia e ciliegina.

 

FLORIDA

4/10 Succo di pompelmo
2/10 Spremuta di arancia
2/10 Succo di limone
2/10 Sciroppo di zucchero
Seltz o soda water

Shakerare i primi quattro ingredienti e versarli in un tumbler alto colmo di ghiaccio. Allungare con Seltz. Guarnire con ramoscello di menta. ( Anche questa ricetta è codificata in modo equivoco data la mancanza di quantità del seltz)

 

SHIRLEY TEMPLE

9/10 Ginger ale
1/10 Sciroppo di granatina

Si prepara direttamente nel bicchiere Tumbler alto colmo di ghiaccio. Guarnire con alcune ciliegine. (Scandaloso sempre secondo il mio  modesto parere visti  anche i prezzi  dei  long drinks nelle  liste dei nostri bar)